Homepage | Consorzio | Area Riservata | Contatti | Privacy
28.08.2015 -
Golf
Mountain Bike
Subacquea
Trekking
Menu Principali
Climbing
 
CLIMBING

In Provincia di Oristano ci sono diverse possibilità di fare del climbing.

Sul Monte Arci c’è una falesia basaltica che ricorda molto quelle britanniche. La conformazione degli appigli, costituiti da tacche orizzontali sempre nette ma sovente di piccole dimensioni obbliga ad una progressione di facile intuizione ma richiedente una buona dose di continuità negli avambracci.

Alcuni settori strapiombanti della parete regalano vie veramente impegnative, mentre non mancano alcune splendide fessure rettilinee da salire con tecnica a incastro.

Anche se la roccia ad un primo assaggio non da molto affidamento (molte tacchette si spezzano suonano a vuoto) una volta ripulita è arrampicabile senza pericolo. Alcune linee sono di un’esteticità sorprendente.

Ma la vera bellezza di Monte Arci è l’ambiente: si arrampica su una falesia che domina dall’alto (sembra di guardare da finestrino dell’aereo) tutto il sud della Sardegna, circondati da querce secolari e macchie di corbezzolo.

La falesia è esposta a sud, rimane quindi al sole e riparata dai venti settentrionali in inverno, mentre va all’ombra alle 15 in estate.

Al Monte Arci si accede percorrendo la SS 131 Carlo Felice (la strada che attraversa la Sardegna da nord a sud) svoltando al km 67,500 in direzione Ales e raggiungendo il paese di Morgongiori. Qui seguire le indicazioni per Is Benas e dopo 4 km svoltare a destra su uno sterrato, in direzione di un evidente torretta della forestale, che si raggiunge per una stradina a destra. Parcheggiata l’auto e ammirato l’incredibile panorama si procede verso destra sull’orlo (la falesia è sotto i nostri piedi) facendo il giro in 5 minuti o calandosi in doppia (catena).

(liberamente tratto da ALP n° 121 di maggio 2005)

A Santa Caterina di Pittinuri, a pochi chilometri da Oristano, vi è una piccola falesia di basalto, ai confini del territorio di Seneghe dove è possibile accedervi in breve tempo e scalare anche per mezza giornata.

Nome della falesia: "Il castello del vento": difficoltà itinerari: dal 5a al 6c+. Dall'auto 10 min.

 
Samugheo
Castello di Medusa
 
 
            
 
CONSORZIO TURISTICO ORISTANESE SRL - VIA XX SETTEMBRE, 45 - 09170 ORISTANO - 0783 210389 - PI: 00701780959

Versione Italiana English Version Version Française Deutsche Version Versión en Español Versione Italiana English Version Version Française Deutsche Version Versión en Español

Dati Societari - Art. 42 della Legge Comunitaria 88/2009